Come iniziare da giovane ad investire nel settore immobiliare

Come iniziare da giovane ad investire nel settore immobiliare

diventare investitore immobiliare

Il solo pensiero di acquistare una casa per la prima volta porta ondate di emozioni. È sia un concetto eccitante che spaventoso per la maggior parte delle persone. Innanzitutto, sappi che non sei solo! Oltre un terzo di tutti gli imprenditori sta valutando la possibilità di acquistare una casa nei prossimi cinque anni. 

Ho preparato una guida dedicata a chi acquista una casa per la prima volta,  ti prepara per tutto il processo.

Forse, però, non vedo  almeno  l’ora di non essere più il “ragazzo prodigio”. Poiché ho iniziato a investire nel settore immobiliare quando ero così giovane, sono sempre stato quello nei miei circoli sociali che “sta andando da qualche parte”. È una bella sensazione, ma non ho fatto niente di straordinario, davvero. Ho semplicemente fatto qualcosa di straordinario  per la mia età . 

Una distinzione significativa, ma importante. Quando invecchio, non faccio più cose straordinarie. Sto solo facendo il mio lavoro.

Perché iniziare ad investire in giovane età… difficile

Prima entri nel settore immobiliare, prima puoi avere successo. Ad esempio, Le proprietà in affitto costruiscono una rendita sicura nel tempo e più tempo hanno per apprezzare, più ampio sarà il tuo portafoglio. Dopo tutto, il reddito passivo è la chiave per la ricchezza permanente. È quindi possibile utilizzare tale capitale per acquistare ulteriori proprietà di investimento, accumulando flusso di cassa e apprezzamento. Se vuoi creare ricchezza attraverso affitti o altri investimenti immobiliari a lungo termine, più tempo hai, meglio è.

Mi restano ancora alcuni anni buoni per essere “notevole”, ma il “vecchio” si sta avvicinando di soppiatto. Purtroppo, ho una brutta notizia:  Y ou stanno diventando troppo vecchio . Scusate. Ciò significa che è ora di iniziare a costruire la  tua  ricchezza. Ma essere giovani comporta alcuni svantaggi significativi.

  • Pochissimi soldi.  Ammettiamolo: la maggior parte dei giovani è piuttosto al verde. Forse hai un buon lavoro e hai così tanto reddito disponibile che non sai cosa farne, ma è probabile che tu stia vivendo abbastanza vicino allo stipendio.
  • Pochissima esperienza di vita.  Quando avevo 21 anni pensavo di sapere molto. Non l’ho fatto. Non sapevo niente.
  • I videogiochi sono così attraenti.  A volte tutto ciò che vogliamo fare è giocare a qualche videogioco, uscire su Facebook e guardare la TV.
  • Inseguire ragazze (o ragazzi) o inseguire bambini.  Dal momento in cui arriva la pubertà, la maggior parte dei ragazzi e delle ragazze ha un forte bisogno di trovare quella “persona speciale” e passare tutto il tempo insieme. Dopodiché, arrivano i bambini, che hanno bisogno di te ogni minuto di veglia. Ciò non lascia molto tempo per investire.
  • Scarso credito.  Il college ei primi anni nel mondo del lavoro possono essere difficili per i giovani, soprattutto durante le recessioni. Le scuole fanno un pessimo lavoro insegnando intelligenza finanziaria … o forse semplicemente non abbiamo ascoltato. Ad ogni modo, la maggior parte di noi ha guadato gli anni della carta di credito e ha trascorso molti anni a riprendersi.
  • Nessun gruppo sociale con idee simili.  Non ho molti amici che leggono i miei scritti. Non è che a loro non piaccia o non si preoccupi di me: semplicemente non si preoccupano degli immobili. Va bene. Rende difficile, tuttavia, trovare la motivazione per investire nel settore immobiliare quando non si ha una comunità che promuove l’educazione e la crescita finanziaria.

Allora cosa deve fare una persona? Ecco le lezioni che ho imparato.

Sfrutta ciò che hai

Ora che ti ho fatto sentire male per tutte le cose che non stanno   andando bene nella tua vita, parliamo delle cose che hai.

  • Motivazione. Hai già letto 600 parole di questo post sul blog sugli investimenti immobiliari, quindi sei chiaramente motivato. Usa quello. Man mano che le persone invecchiano, sembrano diventare più compiacenti della loro situazione e non puntano più alle stelle.
  • Tecnologia.  Capisci come funziona Internet, come gestire i social media e come creare un foglio di calcolo. Anche se non puoi fare tutto, è probabile che tu abbia un amico (probabilmente su Facebook) che può farlo per te.
  • Risorse. La generazione dei nostri genitori non aveva la ricchezza di conoscenze e comunità di BiggerPockets, ma noi sì. Entra nei  forum  e fai domande. Poni domande ai collaboratori sul  blog di BiggerPockets . La tecnologia può essere una forza per una terribile perdita di tempo  e  per una crescita eccezionale.
  • Tempo.  Infine, hai la forza più potente dell’universo: il tempo. Non guardi al pensionamento forzato tra cinque anni. Hai i prossimi venti o trent’anni per annientarlo. Se crei un piano solido ora, dovrai lavorare sodo per  non mandare in pensione un milionario .

Dei 7 miliardi di persone sulla terra, meno di 20 milioni sono milionari. È molto meno dell’uno percento. Questa guida definitiva esplora gli unici tre modi in cui chiunque diventa ricco e dimostra come chiunque può raggiungere lo status di milionario se segue solo poche semplici regole. Segui come diventare un milionario: la guida passo passo definitiva per assicurarti di diventare un milionario il prima possibile.

La migliore strategia di investimento per i principianti

Ovviamente, il tuo primo investimento dipende dalla tua situazione. Oltre a investire su te stesso attraverso libri, podcast, blog e forum, credo che la maggior parte delle persone dovrebbe iniziare con la propria residenza principale. Per come la vedo io, hai due ottime opzioni:

  1. Live-in flip: con questo metodo, vivi in ​​una casa unifamiliare mentre lo aggiusti per la vendita. Il bello di questo metodo è che devi comunque pagare per vivere da qualche parte, ma in realtà non ci sono costi di mantenimento. Potresti impiegare tre mesi o tre anni per venderlo, ma alla fine ne trarrai profitto. Inoltre, se acquisti con un mutuo a tasso fisso tramite un prestatore tradizionale, cosa che dovresti fare, il tuo pagamento rimarrà fisso per tutto il tempo necessario. Puoi anche provare “ hacking della casa  , dove affittate una stanza per un reddito aggiuntivo.
  2. Piccole multifamiglie : sono un grande fan delle proprietà multifamiliari . La seconda proprietà che ho comprato era un brutto piccolo duplex in cui io e mia moglie abbiamo vissuto per un anno mentre affittavamo l’altra metà. Questo ci ha permesso di vivere senza affitto e di pagare il mutuo con l’aiuto dell’affitto del nostro inquilino, inoltre ho potuto lasciare il mio lavoro e iniziare a investire a tempo pieno. Dopo che te ne sei andato, quegli appartamenti diventano i primi nella tua collezione di investimenti. Inoltre, acquisirai esperienza come proprietario terriero che ti aiuterà per il resto della tua carriera.

E i soldi?

Sì, la proprietà immobiliare costa denaro. Tuttavia, entrambe le opzioni sopra ti consentono di iniziare con un acconto basso. Negli Stati Uniti, un prestito FHA consente ai proprietari di abitazione di acquistare una proprietà con solo il 3,5% di acconto. Su una casa con un prezzo di acquisto di $ 100.000, ciò equivale a soli $ 3.500 più i costi di chiusura . Puoi venire con $ 5.000 per iniziare il tuo futuro finanziario? Questo è un ulteriore vantaggio dell’essere giovani: la capacità di uscire e darsi da fare.

Come puoi guadagnare $ 5.000 nei prossimi cinque mesi?

Ancora meglio, la FHA ha un altro programma chiamato prestito 203K, che ti consente di incorporare le riparazioni necessarie nel prestito stesso e di pagare comunque solo il 3,5% dell’importo totale del prestito. Inoltre, puoi utilizzare il prestito 203K anche su piccole proprietà multifamiliari, combinando i vantaggi del live-in flip  e  della piccola strategia multifamiliare in un piano fattibile.

Inizia a costruire relazioni

Vi svelo un segreto: ai vecchi piacciono i giovani ambiziosi.

È vero. Basta chiedere a qualcuno degli anziani su BiggerPockets … ma non dire loro che li ho chiamati “vecchi”. C’è qualcosa di veramente gratificante nell’aiutare un giovane ambizioso a raggiungere i propri obiettivi. Penso che molto abbia a che fare con “Mi vedo nei loro panni” o “se solo avessi iniziato allora!”

Qualunque sia la ragione, è un fenomeno affascinante e potente. Usalo a tuo vantaggio! Costruisci relazioni con investitori più anziani che si sono diplomati alla scuola dei duri colpi. Lascia che i loro fallimenti ti insegnino come evitare o riparare i tuoi.

Dovrai anche costruire relazioni con agenti immobiliari locali, gestori di proprietà e appaltatori, che saranno inestimabili man mano che la tua attività cresce.

Ci sono due ottimi posti in cui puoi iniziare a costruire queste relazioni oggi: localmente e online.

  • A livello locale , probabilmente ci sono dozzine (se non centinaia) di vecchi proprietari terrieri e investitori immobiliari nella tua zona che potrebbero prenderti sotto la loro ala per aiutarti a farti da mentore e formarti. Queste relazioni sono spesso semplicemente un’amicizia, costruita su molte tazze di caffè e commissioni svolte per l’investitore.
  • Online , queste relazioni sono costruite ogni giorno nei  forum BiggerPockets , dove gli investitori di tutto il paese si riuniscono per aiutare a rispondere alle domande, costruire relazioni, concludere accordi e migliorare la vita di tutte le persone coinvolte.

E la vendita all’ingrosso?

La vendita all’ingrosso riceve molta pubblicità perché i guru amano parlare di quanto sia facile e di come puoi guadagnare centinaia di migliaia di dollari nel tuo tempo libero senza soldi.

Guarda. La vendita all’ingrosso è una cosa reale. L’ho fatto con successo, così come molti altri membri di BiggerPockets. Ma ecco il mio problema con il commercio all’ingrosso: è troppo facile smettere. La maggior parte delle persone non guadagna mai un centesimo. Saltano dentro perché sembra facile, ma smettono subito dopo aver iniziato perché era troppo difficile. Oppure non guadagnavano niente … o c’era un oggetto nuovo di zecca.

La vendita all’ingrosso è un business. Certo, è un’attività progettata per il lavoro autonomo, con orari flessibili e bassi investimenti. Tuttavia, è ancora un lavoro e richiede tempo, dedizione, motivazione e denaro per il marketing.

Se puoi iniziare a investire nel settore immobiliare tramite il commercio all’ingrosso, è fantastico! Renditi conto che la maggior parte dei grossisti non supera mai la propria istruzione. È molto più difficile abbandonare un duplex che hai appena acquistato che abbandonare una carriera di commerciante all’ingrosso.

Dove vado dopo?

Il tempo scorre.

Stai invecchiando. Veloce. Non sarai il “ragazzo mago” a lungo, quindi è ora di iniziare. Valuta dove sei, dove vuoi essere e il percorso di cui hai bisogno per arrivarci. Se non sei sicuro di tutto ciò, va bene. Pubblica le tue domande, paure e problemi nei  forum di BiggerPockets . Inizia a entrare in contatto con alcune delle brillanti menti immobiliari qui su BiggerPockets.

Le 7 chiavi per il successo nell’investimento immobiliare commerciale

Le 7 chiavi per il successo nell’investimento immobiliare commerciale

L’ impatto del coronavirus: proiezioni sul mercato immobiliare nel 2021Gli immobili commerciali , da sempre sono stati e probabilmente sempre saranno un buon tipo di investimento a lungo termine, in particolare alloggi multi familiari , come i complessi di appartamenti. Ma deve essere fatto correttamente e ci sono barriere che devono essere superate nel processo per avere successo.

Come iniziare a costruire ricchezza con il settore immobiliare

Avere successo nel settore immobiliare commerciale richiede più della semplice iniziativa. Richiede tempo; i soldi; costruzione di rapporti con broker, avvocati immobiliari e agenti assicurativi; e, soprattutto, la capacità di chiamare a freddo e scrivere lettere per trovare proprietà privilegiate per un possibile acquisto.

Esistono diversi tipi di immobili commerciali in cui vale la pena investire. Questi includono:

  • Edifici per uffici
  • Proprietà industriali o magazzini
  • Edifici commerciali, come centri commerciali o centri commerciali
  • Abitazioni multifamiliari, come condomini
  • Strutture di self-storage
  • Hotel

Un’altra opzione: proprietà commerciali ad uso misto. Le proprietà miste combinano due o più tipi di uso commerciale in un unico edificio o sviluppo, come un edificio con negozi al primo piano e un immobile residenziale con inquilini sopra.

Investire in immobili commerciali non è una “soluzione rapida” alla ricchezza. Sebbene, se fatto correttamente, può portare a una vita di reddito stabile per un individuo e le sue famiglie, agendo come una sorta di reddito passivo. Un buon investimento può e deve fornire guadagni finanziari sufficienti per coprire alla fine l’investimento iniziale e consentire un reddito mensile continuo.

Quindi, quali sono le barriere che si possono incontrare quando si cerca di acquistare una proprietà immobiliare commerciale?

Impara le basi

Anche se sei un investitore immobiliare residenziale esperto, il settore immobiliare commerciale può sembrare un mondo completamente nuovo. E c’è sicuramente una lingua completamente nuova. Ecco le basi che dovresti imparare:

Contratti di locazione netti tripli : sono comuni per proprietà commerciali, industriali e uffici. Chiamati anche contratti di locazione NNN, questi assolvono il proprietario dell’immobile dal pagamento della maggior parte delle spese di costruzione. L’inquilino commerciale coprirà le tasse sugli immobili, l’assicurazione sulla proprietà e i costi di manutenzione.

Fondi comuni di investimento immobiliare (REIT) : non sei pronto ad acquistare un intero edificio da solo? Un REIT raccoglie denaro da molti investitori diversi e riceve dividendi dal reddito dell’edificio. Se il REIT è negoziato pubblicamente, le azioni possono essere acquistate tramite un intermediario. Altrimenti puoi acquistare una quota direttamente dal REIT.

Tasso di capitalizzazione (tasso di copertura): se hai investito in abitazioni per un po ‘, probabilmente hai imparato qualcosa sul tasso di copertura solo dall’osmosi. Ma è con proprietà multifamiliari che questa figura diventa davvero importante. Capire il tasso limite può essere complicato, ma non preoccuparti! La guida dettagliata diBiggerPockets al cap rate  ti guiderà attraverso tutti i dettagli.

Ostacoli agli investimenti in immobili commerciali

1. Finanziamento

Essere in grado di qualificarsi per il finanziamento commerciale in base al proprio bilancio può essere una sfida. Ciò varierà in modo significativo da un investitore all’altro.

Un buon bilancio mostrerà un reddito stabile, un flusso di cassa sano e una conoscenza del budget. Può includere ma non è limitato a:

  • Conto profitti e perdite
  • Azioni e obbligazioni detenute
  • Investimenti immobiliari di proprietà
  • Vari altri investimenti a breve e lungo termine
  • Prova della capacità di pagare mutui per periodi di tempo prolungati.

Gli investitori che mostrano perdite significative o che non mostrano una redditività sostenibile e stabilità finanziaria a lungo termine potrebbero vedere rifiutate le loro richieste iniziali di mutuo dal prestatore. Un bilancio impressionante può fare la differenza tra l’ottenimento di un immobile commerciale o la perdita dell’offerta.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al sostegno e al mantenimento di un bilancio solido e qualsiasi influenza negativa dovrebbe essere eliminata.

Crea un piano di investimento e determina i tuoi obiettivi finanziari e di investimento. Da lì, puoi decidere quanto vuoi investire. Puoi determinarlo comprendendo il tuo patrimonio netto e la tua tolleranza al rischio.

Si dovrebbe prendere in considerazione la pianificazione non solo di come pagare inizialmente, ma anche del quadro generale dei profitti negli anni successivi. Devono essere presi in considerazione i costi di chiusura e le riparazioni necessarie alla proprietà in questione.

2. Esperienza

Qualsiasi investitore immobiliare commerciale dovrebbe avere qualche esperienza precedente di investimento immobiliare commerciale. Se non ce n’è assolutamente nessuno, è una buona idea collaborare con qualcuno che abbia esperienza nella stessa classe di asset che stai cercando di acquistare. Possono anche aiutarti a capire meglio il mercato immobiliare commerciale, che è una bestia completamente diversa dal suo fratello residenziale.

Se questa non è un’opzione, assumere una società di gestione immobiliare ben posizionata può aiutare un nuovo investitore a superare le sfide che dovrà affrontare in questa nuova impresa. Una società di gestione immobiliare con sufficiente esperienza può fungere da buon sostegno alla tua mancanza di precedente esperienza nel settore immobiliare commerciale.

3. Liquidità

La liquidità è definita come la capacità di trasformare le attività in contanti il ​​più rapidamente possibile. Gli investitori dovrebbero sempre avere abbastanza liquidità per coprire almeno l’acconto, i costi di chiusura e le eventuali commissioni di ristrutturazione che potrebbero essere necessarie. Questo varierà da proprietà a proprietà.

Qualsiasi altro bene posseduto dovrebbe poter essere liquefatto rapidamente. Troppi beni vincolati e non facilmente liquefatti possono funzionare contro gli investitori.

Tutti gli esborsi finanziari iniziali, come l’acconto, i costi di chiusura e le spese di ristrutturazione, dovrebbero essere calcolati nell’aspetto della liquidità prima di considerare un acquisto o fare un’offerta su una proprietà commerciale.

4. Due diligence

Un altro ostacolo significativo all’ingresso quando si considera l’investimento in immobili commerciali è la  mancanza di una sufficiente due diligence . La due diligenceinclude esaminare il contesto finanziario della proprietà, i dati demografici della proprietà – la sua posizione e le cifre di locazione – la classe di proprietà in cui rientra e quante volte è stata rivenduta negli anni precedenti.

Le proprietà rivendute innumerevoli volte possono potenzialmente essere un cattivo investimento e gli investitori dovrebbero procedere con cautela.

Segui da vicino le tendenze commerciali e impara a prevedere meglio quali tipi di proprietà saranno ricercati. Questo ti aiuterà a ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo e ad aumentare il tuo successo negli investimenti immobiliari. Sii sempre alla ricerca di nuove offerte di lavoro e utilizza le tendenze commerciali per determinare i prezzi degli affitti.

Ricerca e conosci l’area geografica in cui stai cercando di investire. L’area geografica può giocare un ruolo importante nel costo della proprietà e nell’ammontare dell’affitto che può essere addebitato, nonché nel tipo di potenziali inquilini che riceverai. Questo, ovviamente, influisce sui profitti di ogni investitore e se hai un certo budget entro il quale devi lavorare, è saggio trovare un’area geografica che si adatti a questo budget.

Alcune aree sono molto più costose per tutti i tipi di alloggio rispetto ad altre, e questo deve essere tenuto presente quando si cerca dove acquistare. Le spese del costo della vita per area geografica sono un buon indicatore dell’importo dell’investimento necessario prima di considerare l’acquisto. Alcune aree geografiche hanno semplicemente un costo della vita complessivamente più elevato ei prezzi delle case possono variare enormemente.

5. Sottoscrizione

Un altro ostacolo che può essere trascurato è la corretta sottoscrizione. Un buon sottoscrittore determina l’accuratezza della valutazione e garantisce che nessun altro sia sul titolo e che il finanziamento si adatti al prestito .

Non eseguire una sottoscrizione dettagliata o saltare completamente questo passaggio può rendere una potenziale vendita o addirittura una vendita finale un vero incubo per tutte le parti coinvolte. Anche le questioni assicurative sono coperte dai sottoscrittori, poiché l’assicurazione fa parte dell’accessibilità economica di qualsiasi affare di immobili commerciali.

Correlati: 3 suggerimenti per ottenere l’approvazione per un prestito commerciale

6. Squadra ben formata

Questo prossimo ostacolo all’ingresso è molto trascurato e non dovrebbe esserlo. Avere una “squadra” in atto.

L’investimento immobiliare commerciale è un’impresa, chiara e semplice. Non coinvolgere altri che possono aiutare un investitore, soprattutto uno inesperto, può solo portare a mal di testa. Avrai bisogno di:

  • Agente immobiliare commerciale con esperienza nel settore immobiliare commerciale (non tutti lo fanno)
  • Avvocato immobiliare
  • Gestore di proprietà , in particolare su proprietà multifamiliari: un investitore che cerca di essere sia gestore che investitore può rimanere sopraffatto
  • Rispettabile (e concesso in licenza!) Appaltatore
  • Privati ​​o istituti finanziari che possono prestare denaro immediatamente al di fuori dell’investimento iniziale in caso di circostanze impreviste
  • Agente assicurativo a bordo

7. Ricerca

La ricerca sul mercato in generale negli anni precedenti o nell’anno in corso può essere trascurata da molti.

Il mercato immobiliare, soprattutto quello commerciale, può aumentare e diminuire drasticamente nel giro di pochi mesi. Ci sono volte per comprare e volte per trattenere un acquisto. Ci sono aree geografiche che aumentano in determinati momenti, mentre anche altre aree diminuiscono.

Queste  statistiche sono prontamente disponibili online  dalla National Association of Realtors (NAR) e vengono aggiornate regolarmente. Le fluttuazioni del mercato possono avere un forte impatto sul prezzo di una vendita iniziale e sulla stabilità complessiva di una proprietà negli anni futuri.

La linea di fondo

L’investimento immobiliare commerciale è un’ottima scelta per molte ragioni.

Per cominciare, ci sono una miriade di vantaggi fiscali per i proprietari di immobili . Potrebbero essere disponibili anche detrazioni fiscali per il lavoro autonomo. Un buon ragioniere pubblico certificato immobiliare (CPA) può aiutare a determinare quali vantaggi fiscali si applicano in ogni singolo caso. Il governo può davvero essere il migliore amico di un investitore immobiliare.

Questo non vuol dire che non ci siano rischi, poiché ce ne sono molti. Investire in qualsiasi tipo di proprietà immobiliare, specialmente in immobili commerciali più costosi (come MFH) può essere rischioso. Il mercato va su e giù, i dati demografici dell’area possono salire e scendere e il prezzo complessivo di rivendita può aumentare o diminuire drasticamente.

Aggiungere a ciò eventuali modifiche apportate alla proprietà. Il miglioramento di una proprietà può inizialmente aggiungere un reddito da locazione aggiuntivo. Tuttavia, l’occupazione diminuisce durante i lavori di ristrutturazione e quindi anche il reddito generato diminuisce.

Come puoi vedere, investire in immobili commerciali è un ottimo modo per diversificare un portafoglio, se un investitore può superare tutte le barriere all’ingresso. Fare la ricerca e seguire le linee guida per superare tali barriere di cui sopra aiuterà immensamente sia gli investitori principianti che quelli esperti.

Sii saggio, sii felice, ma sii accurato!

L’ impatto del coronavirus: proiezioni sul mercato immobiliare nel 2021

L’ impatto del coronavirus: proiezioni sul mercato immobiliare nel 2021

Disclaimer completo, come altri investitori immobiliari, non ho la sfera di cristallo. 

Non sono del tutto d’accordo sul fatto che il cielo stia cadendo, ma molti sentono il sentimento di Chicken Little a causa degli eventi folli che abbiamo vissuto nell’ultimo anno.

Eppure ora è uno dei momenti più emozionanti della storia essere nel settore immobiliare.

Mentre molti corrono in giro urlando: “Il cielo sta cadendo”, puoi posizionarti per guadagnare il tuo primo o prossimo milione attraverso il settore immobiliare. I miei acquisti non sono rallentati negli ultimi sei mesi e il mio unico rimpianto è che non stavo raccogliendo affari nell’aprile 2020 durante il blocco iniziale.

COVID-19 ha scosso il mondo. Sebbene abbiamo assistito a malattie, morti e migliaia di chiusure di attività, non abbiamo assistito a un cambiamento estremo nel mercato immobiliare in forte espansione oltre alle sei settimane di declino da aprile a maggio 2020.

Quindi come sono i prossimi 18 mesi in base ai fatti?

L’inflazione in vista

$ 3 trilioni di denaro stampato nel 2020 equivalgono all’inflazione .

Mai nella storia ci siamo avvicinati alle enormi quantità di denaro stampate nel 2020. Sebbene sia servito a tenere a galla le persone durante la chiusura, non c’è modo che non possa avere un enorme effetto sull’economia.

Con la quantità di denaro stampata , il dollaro diventa sempre meno prezioso. La spiegazione è semplice: “Stampando banconote extra, un governo aumenta la quantità totale di denaro in circolazione. Se tale importo non segue un aumento della produzione, c’è più denaro da spendere per la stessa quantità di beni e servizi di prima. Tutto costa di più; quindi, i nostri soldi valgono meno “, spiega PocketSense.

Non c’è modo che il governo riesca a bilanciare rapidamente questo debito, il che significa che l’inflazione continuerà a salire. Dato che il vaccino sta solo iniziando a essere diffuso alle persone, l’economia in trascinamento potrebbe continuare per almeno sei o 12 mesi in più. Molti esperti prevedono che la crisi economica potrebbe protrarsi per anni.

Correlati: Immobiliare come copertura contro l’inflazione

Questo punto è così significativo e voglio assicurarmi che capiate l’entità del suo impatto. Quando si pensa ai principi della domanda e dell’offerta che guidano l’economia, avere troppi dollari fa aumentare in modo significativo lo scambio di merci. Quando ti costa $ 8 per comprare una tazza, ottieni comunque la stessa tazza, ma ci vogliono più dollari per ottenerla.

Si sapeva che l’inflazione si aggirava intorno al 2-3% all’anno nella storia recente. Con un’inflazione annua del 2%, una barretta di cioccolato che costa $ 1 oggi costerà $ 1,02 questa volta l’anno prossimo. “Mentre un aumento di due centesimi del prezzo di una barretta di cioccolato sembra banale, l’inflazione influisce potenzialmente sul prezzo di tutto: generi alimentari, servizi pubblici, gas, vestiti, mangiare fuori, una macchina nuova, riparazioni della casa, affitto, costi di viaggio, esso. Si somma velocemente ”, spiega il Tennessean .

In che modo l’inflazione influirà sul settore immobiliare?

Con l’inflazione e l’aumento dei costi di beni e servizi, i prezzi degli immobili aumenteranno. Con l’aumento dei prezzi di acquisto degli immobili, aumentano anche gli affitti, che è una buona notizia per i proprietari.

A differenza di qualsiasi altro momento della storia, ci sono molte variabili in gioco grazie a COVID-19. E mentre attraversiamo tempi senza precedenti, dobbiamo tutti prestare attenzione alle nostre prossime mosse finanziarie. Otterrai affitti più alti, sul lato positivo, ma dovrai anche pagare di più per entrare in una proprietà.

A meno che, ovviamente, non trovi un accordo. Puoi ipotizzare che anche quelli stiano arrivando .

Un altro vantaggio dell’acquisto di immobili ora è compensare la svalutazione con beni forti . È anche una buona idea esaminare materie prime, oro e Bitcoin , ma dal momento che chiunque legga questo articolo ha probabilmente colto l’idea che il settore immobiliare è il modo migliore per aumentare la ricchezza, ora potrebbe essere il momento migliore per iniziare a comprare.

La fine delle moratorie

Prima che tutti si dirigano verso il tribunale, dobbiamo capire che potrebbe esserci ancora un periodo di attesa un po ‘più lungo poiché si riversano ulteriori stimoli. Biden ha già annunciato che estenderà la moratoria sugli sfratti e il divieto di pignoramenti fino a settembre 2021.

Guardando al futuro di 18 mesi, con molti proprietari che non avranno ricevuto affitti per l’intera durata del COVID-19 e sono attualmente in proroga con i loro finanziatori, molti non saranno in grado di recuperare il ritardo sugli affitti. Quei proprietari venderanno, entreranno in pignoramento o negozieranno accordi con il creditore. Per beneficiare di un’estensione di un prestito , diciamo da 30 anni a 32 anni, i proprietari dovranno essere idonei per il prestito. In caso contrario, probabilmente dovranno ricorrere alle prime due opzioni.

In qualità di investitore, dovresti anticipare molti movimenti nel mercato immobiliare in 18 mesi. Posizionati ora con denaro contante, una strategia per dove intendi acquistare e connessioni per l’accesso all’inventario.

Opportunità immobiliari emergenti

Stare in disparte è una strategia; un altro è iniziare a guardare a quali industrie hanno già visto gli effetti di COVID-19. Due opportunità possono essere negli hotel e nella vendita al dettaglio commerciale.

Poiché queste due classi di attività sono vulnerabili e dannose in questo momento, molti stanno alla larga. Gli investitori più esperti stanno approfittando del calo dei prezzi. Warren Buffet dice: “Sii timoroso quando gli altri sono avidi e avidi solo quando gli altri hanno paura”.

La cosa più difficile da fare è andare contro la mandria, ma le vittorie più significative potrebbero essere disponibili ora. Una volta che tutti si renderanno conto di come monetizzare qui, sarà troppo tardi per ottenere un ottimo affare.

Correlati: 5 principali vantaggi dello spazio commerciale rispetto alla proprietà residenziale

C’è più rischio nell’acquisto di questa classe di attività ora. Sulla base dell’alto tasso di disoccupazione, dei blocchi nei singoli stati e dell’allontanamento sociale, i valori potrebbero continuare a scendere per un po ‘di tempo. Se riesci a trovare un modo per reinventare questa classe immobiliare , potresti uscire come un enorme vincitore negli anni a venire.

Alcuni investitori stanno cercando modi creativi per gestire la carenza di alloggi trasformando gli hotel in residenze. Altri stanno prendendo edifici vuoti e li affittano. In BiggerPockets Podcast episodio 434 . Scott McGillivray di HGTV parla di come sta raccogliendo resort mamme e pop nelle zone rurali con uno sconto e li rivitalizza come grandi fughe del fine settimana.

Tassi di interesse sempre bassi

Mentre il governo continua a stampare denaro ei tassi di interesse continuano a scendere da un minimo storico, più soldi puoi mettere le mani su cui investire, più opportunità immobiliari devi investire.

Detto questo, non è mai una buona idea indebitare fino a un punto in cui non puoi permetterti di coprire i tuoi prestiti. Hai bisogno di sgranocchiare i tuoi numeri più che mai, perché mentre ci sono molte opportunità, c’è vulnerabilità.

Ci sono molte opzioni per accedere al contante in questo momento, incluso un HELOC o un rifinanziamento in contanti . Se non hai accesso a quelli, dedica del tempo a istruirti, ottenere l’accesso alle offerte e fare networking con persone che hanno denaro e sono desiderose di unirsi ad altri come investitore passivo. Molte persone sedute in disparte con i soldi sono pronte a collaborare con te su un ottimo affare ora più che mai.

Da ogni scossa nella nostra economia, arriva un trasferimento di ricchezza. Nuove imprese e investitori emergono come leader con grandi profitti. La chiave è anticipare e prestare attenzione.

Inoltre, informati sui fatti delle implicazioni di questa stampa massiccia, un blocco mondiale, una tolleranza nei pignoramenti e un governo che continuerà sulla traiettoria del finanziamento di imprese e persone con dollari stampati per i prossimi otto mesi.

Non c’è la sfera di cristallo e il cielo non sta cadendo; assicurati di continuare a muoverti e tremare con i tempi che cambiano.

 

Perché acquistare case economiche non ti farà guadagnare soldi

Perché acquistare case economiche non ti farà guadagnare soldi

piccoli modelli di proprietà di plastica di investimento immobiliare su superficie di legno con blocco note, calcolatrice, smartphone, mani maschili in vista

I nuovi investitori immobiliari spesso si infatuano dell’idea del flusso di cassa passivo che il settore immobiliare può portare. Quindi non sorprende quando vedi molti nuovi investitori lanciare cautela al vento per inseguire il flusso di cassa e finire per acquistare case super economiche (in spesso aree discutibili) pensando di raggiungere i loro obiettivi di investimento più velocemente.

Ma questa può essere una grande trappola se non stai attento.

Perché non acquistare a buon mercato?

Cosa si qualifica come una casa “economica”?

Questa risposta differisce da mercato a mercato e si basa sulla prospettiva dell’investitore.

Ai fini di questo esercizio, intratteniamo lo scenario che vedo spesso nei forum, dove un nuovo investitore pubblica di aver acquistato una casa del mercato del Midwest per $ 40.000 che affitta per $ 700.

Ma l’acquisto di case a buon mercato spesso viola i quattro principi dell’investimento conservativo: conservazione del capitale, flusso di cassa, apprezzamento e vantaggi fiscali .

Le case economiche tendono a:

  1. Trovati in aree della città che sono molto probabilmente in declino piuttosto che in via di progresso, influenzando le tue opzioni di inquilino, la capacità di proteggere il tuo capitale e le possibilità generali di apprezzamento.
  2. Avere turni di inquilini più elevati e costi di rotazione più elevati a causa di un minore orgoglio di proprietà, influendo così sul flusso di cassa (il vero motivo per cui potresti aver acquistato la casa economica per cominciare!).
  3. Avere costi di CapEx / manutenzione più elevati in relazione agli affitti, influenzando nuovamente il flusso di cassa. Non è che un tetto o uno scaldabagno costino di meno perché è una casa meno costosa, quindi devi mettere da parte più del tuo affitto per prepararti a questi costi, assorbendo così il flusso di cassa che pensavi di ottenere.
  4. Essere più difficile da assicurare per un costo ragionevole, poiché il costo per sostituire la proprietà è spesso molto più alto del valore effettivo della proprietà. Se riesci a ottenere un prestito, la casa sta occupando un posto prezioso e l’inquilino sta pagando meno debito per te.
  5. Avere meno strategie di uscita a causa di un minor numero di acquirenti qualificati a quel prezzo, mettendo così a rischio il tuo capitale iniziale se non puoi vendere la proprietà.
  6. Rendi più difficile (o impossibile) garantire il prestito, poiché le banche hanno un importo minimo di prestito che sottoscriveranno. Di conseguenza, quando acquisti tutto in contanti, questo può rallentare la tua velocità di denaro ed esporre il tuo capitale a un rischio maggiore possedendo la proprietà tutta in contanti.
  7. Avere un deprezzamento inferiore , influendo sulla tua capacità di utilizzare uno degli strumenti più potenti del settore immobiliare per mantenere il tuo flusso di cassa esente da imposte, soprattutto se hai acquistato tutto in contanti.

Ancora una volta, ciò che si qualifica come una “casa a buon mercato” è tutto relativo. Per la mia strategia di investimento, mi piacciono le case di classe C + B, in aree stabili o desiderabili, che hanno un ARV di $ 100.000 +. Per un altro investitore, la mia proprietà potrebbe essere una “casa a buon mercato!”

Relazionato: Abbiamo fatto i conti: non puoi guadagnare con case da $ 30.000. Ecco perché…

Cosa fare invece

Prima di impegnarti in questa strategia di investimento, fai un passo indietro e dedica un momento a seguire i passaggi seguenti per creare un piano di investimento completo.

  1. Dai uno sguardo introspettivo profondo per capire:
    • I tuoi veri obiettivi di investimento. Hai bisogno di flusso di cassa, crescita del patrimonio o un approccio equilibrato di entrambi?
    • Quali strategie di investimento sono in linea con i tuoi obiettivi di investimento?
    • Che tipo di tempo puoi dedicare al tuo piano di investimenti? Proprio come qualsiasi attività commerciale, può richiedere un bel po ‘di lavoro per far decollare il tuo piano immobiliare.
  2. Ricerca i tuoi mercati / sottomercati che faranno pendere le carte di investimento a tuo favore e in cui puoi permetterti di investire. Cerca i mercati in cui ci sono:
    • Crescita demografica
    • Crescita del lavoro
    • Diversità del lavoro
    • Crescita del reddito
    • Accessibilità (prezzi delle attività e affitti)
  3. Dopo aver ristretto il mercato e i sottomercati, scegli da due a tre per eseguire un’analisi approfondita dei vari asset che soddisfano i tuoi obiettivi di investimento.

Questi tre passaggi sono i tre passaggi più difficili per ottenere il diritto nel settore immobiliare e sono i passaggi che molti investitori scorciatoia. Dopo aver composto questi tre passaggi, sei pronto per le gare per creare la tua squadra, costruire la canalizzazione delle trattative e iniziare a realizzare i tuoi affari.

Correlati: dovrei acquistare diverse case economiche o poche più costose? Analisi di un investitore

Riepilogando

Questo non è un elenco esaustivo di tutti i passaggi necessari per iniziare a investire nel settore immobiliare, ma è un ottimo inizio per costruire un piano per tenerti fuori da una delle insidie ​​più comuni che i nuovi investitori devono affrontare: la tentazione di acquistare investimenti super economici.

Hai comprato quella che poteva essere considerata una casa “economica”?

Che cos’è la leva immobiliare?

Che cos’è la leva immobiliare?

La leva immobiliare è quando si utilizza il debito per espandere il potenziale ritorno sull’investimento . Con la leva, puoi acquistare una casa più costosa, o più case, di quanto puoi permetterti di pagare a titolo definitivo.

L’acquisto di una casa con un mutuo è un esempio di utilizzo della leva immobiliare. Quel prestito ti aiuta a comprare una casa che altrimenti non potresti permetterti. Se la proprietà apprezza, così fa la tua equità domestica .

Prima di approfondire la leva finanziaria, è importante capire cos’è l’equità domestica, perché è ciò che utilizzerai per aumentare il tuo portafoglio immobiliare. In breve, l’equità domestica è il valore di una casa meno l’ipoteca in essere sulla proprietà. Se la tua proprietà vale $ 250.000 e devi $ 100.000 sul mutuo, hai $ 150.000 di capitale. Maggiore è l’equità, maggiore è il ritorno sull’investimento.

Gli investitori immobiliari utilizzano spesso la leva finanziaria per acquistare più di una proprietà. Questo perché maggiore è la leva immobiliare impiegata da un investitore, più può creare ricchezza. E la leva offre altri vantaggi agli investitori immobiliari, inclusa la diversificazione dei loro investimenti. Investire in immobili commerciali e residenziali, ad esempio, può essere un vantaggio durante una recessione . 

Come funziona la leva immobiliare?

Supponiamo che tu voglia sfruttare la tua residenza principale per avviare un impero immobiliare. Il tuo prestatore ti consente di prendere in prestito fino all’80 percento del valore della casa attraverso una linea di credito di equità domestica ( HELOC ). Per quella casa da $ 250.000, ciò significa che puoi prendere in prestito fino a $ 200.000. Sottraendo i $ 100.000 che devi attualmente sul mutuo ti danno $ 100.000 da investire, forse per acquistare una proprietà in affitto. Congratulazioni: hai sfruttato la proprietà per aumentare il tuo portafoglio.  

Se il valore della tua proprietà di investimento da $ 100.000 aumenta del cinque percento in un anno, varrà $ 105.000 e il tuo patrimonio netto aumenterà di $ 5.000.

Sfruttare ulteriormente la leva finanziaria ti consente di aumentare il rendimento. Invece di acquistare una proprietà a titolo definitivo, cosa succede se utilizzi i tuoi $ 100.000 come acconto del 20% per una proprietà da $ 500.000? Dopo 12 mesi, il valore della casa aumenta del cinque percento. Il tuo investimento immobiliare ora vale $ 525.000 e il tuo patrimonio netto è aumentato di $ 25.000. Sono $ 20.000 in più rispetto a se avessi acquistato la proprietà a titolo definitivo. 

Boom: il potere della leva. 

La leva ti aiuta a creare ricchezza ancora di più a lungo termine. Ad esempio, se possiedi la proprietà di investimento per 10 anni e si apprezza del cinque percento ciascuno di quegli anni, il tuo investimento di $ 100.000 varrà $ 814.447. Sottrai il prezzo di acquisto di $ 500.000 per determinare che il tuo patrimonio netto è aumentato da $ 100.000 a $ 314.447.
Una casa da $ 100.000 acquistata gratuitamente potrebbe anche apprezzare il cinque percento ogni anno per dieci anni, ma alla fine di quel decennio, il tuo investimento vale solo $ 162.889. 

Usando la leva immobiliare, hai preso i tuoi $ 100.000 e li hai trasformati in $ 314.447. Il tuo patrimonio netto è aumentato di $ 214.447. Senza applicare la leva finanziaria in questo scenario, tuttavia, il tuo patrimonio netto è aumentato di soli $ 62.889.

Come si calcola la leva immobiliare?

Per calcolare la leva finanziaria, dividi il finanziamento della tua proprietà per il valore della proprietà. Ad esempio, investire $ 100.000 per una casa da $ 500.000 significa che hai una leva di $ 100.000.

Il rapporto prestito / valore, o LTV, è un altro modo per visualizzare la tua leva finanziaria. Il tuo rapporto LTV è l’importo del tuo mutuo diviso per il valore della tua proprietà. Nell’esempio sopra, il tuo rapporto LTV è dell’80 percento. 

Quali sono i vantaggi di sfruttare il settore immobiliare?

Oltre ad aumentare il potenziale ritorno sull’investimento, ci sono altri motivi per considerare di sfruttare gli immobili.

  • Flusso di cassa mensile aumentato. Potresti avere a disposizione solo contanti per acquistare un investimento immobiliare a titolo definitivo. Ma attraverso la leva puoi acquistare più proprietà e generare più redditi da locazione.
  • Detrazioni fiscali maggiorate. Gli investitori immobiliari possono spesso detrarre i pagamenti dei mutui e i costi di miglioramento della proprietà in affitto dalle loro tasse. Più investimenti immobiliari hai, più puoi detrarre.
  • La diversità riduce il rischio. La leva finanziaria ti consente di acquistare più proprietà in affitto, idealmente in classi diverse, che possono isolarti dai pericoli degli investimenti immobiliari. 

Quali sono i rischi di sfruttare il settore immobiliare?

Sebbene sfruttare gli immobili possa essere un ottimo modo per creare ricchezza, non è privo di rischi. Una scommessa: cosa succede se il valore della tua proprietà scende, non aumenta? In tal caso, dovrai più del valore della tua proprietà.

Ad esempio, supponiamo che il valore di quella proprietà da $ 500.000 scenda del cinque percento nel primo anno di proprietà. Il tuo investimento di $ 100.000 ora vale $ 75.000 e il tuo patrimonio netto è sceso di $ 25.000.

Se hai acquistato una casa da $ 100.000 con un acquisto tutto in contanti, un calo del cinque percento ne ridurrà il valore di $ 5.000. Sì, il tuo patrimonio netto è ancora diminuito, ma è meglio che perdere $ 25.000.

Le cose possono peggiorare se i pagamenti dell’affitto cadono insieme ai valori delle proprietà. Quindi anche il tuo reddito diminuisce. In tal caso, potresti non avere un reddito mensile sufficiente per pagare il mutuo e potresti subire una perdita sul tuo investimento se la situazione non migliora. 

Quanto sopra è un esempio di indebitamento eccessivo, il che significa che devi più sul tuo prestito o prestiti rispetto al tuo flusso di cassa mensile. Ad esempio, hai due proprietà con pagamenti ipotecari per un totale di $ 2.000. Se il tuo reddito mensile da locazione scende a $ 1.500, ora sei sovraindebitato di $ 500 al mese.

E più proprietà fai leva, peggiore è il successo. Sfruttare più immobili può moltiplicare il ritorno sull’investimento se i valori delle case aumentano, ma è vero anche il contrario. Il tuo patrimonio netto diminuisce se possiedi una proprietà in svalutazione e diminuisce ulteriormente se possiedi tre proprietà in svalutazione.

Come puoi sfruttare gli immobili in modo sicuro?

Non dare per scontato che la tua proprietà in affitto apprezzerà sempre lo stesso importo ogni anno, specialmente se ti trovi in ​​un mercato immobiliare caldo. Forse i valori delle case stavano aumentando di percentuali a due cifre, ma probabilmente non durerà per sempre.

Uno degli indicatori chiave di cui potresti avere un indebitamento eccessivo è il prezzo di acquisto. Non pagare più del dovuto per una proprietà che viene rapidamente apprezzata; è improbabile che il suo valore continui a crescere a due cifre. 

Allo stesso modo, vuoi mantenere il tuo pagamento mensile il più basso possibile. Un pagamento di prestito inferiore ti mette in una posizione migliore per resistere a una recessione . Se il tuo reddito da locazione diminuisce, ad esempio, un pagamento inferiore rende più probabile che sarai in grado di pagare il tuo prestatore. 

Un modo per ridurre la rata mensile del mutuo è versare un acconto maggiore. Puoi anche ridurre i costi del prestito trovando un prestito con un tasso di interesse inferiore. Verificare con molti istituti di credito prima di firmare un mutuo per vedere chi può darti l’affare migliore.

Soprattutto, assicurarti di avere un flusso di cassa positivo è il modo più intelligente per sfruttare in modo sicuro gli immobili. Ottieni un flusso di cassa positivo quando il tuo reddito da locazione è superiore alle tue spese mensili, che includono il pagamento del mutuo e i costi di manutenzione. È più probabile che tu sopporti un calo o una mancanza di apprezzamento nel tuo investimento immobiliare se ci guadagni. 

La leva immobiliare è un modo eccellente per gli investitori immobiliari di creare ricchezza. Ci sono molti vantaggi nello sfruttare gli immobili, ma comporta alcuni rischi. Ridurre al minimo questi pericoli, tuttavia, può aiutarti a far crescere il tuo patrimonio netto e la tua attività di investimento immobiliare.

Il blog : Uno strumento per la crescita degli agenti immobiliari

Il blog : Uno strumento per la crescita degli agenti immobiliari

In molti modi, il settore immobiliare è un settore in cui le ideologie della vecchia scuola e della nuova scuola si scontrano. Alcuni agenti immobiliari sostengono la chiamata a freddo e il porta a porta nei territori desiderati. Ci sono anche venditori sociali che sfruttano le loro reti e crescono organicamente. 

La prima domanda che devi porti e questa : Che tipo di agente immobiliare sei? Puoi essere un agente immobiliare di successo sfruttando uno dei metodi sopra menzionati. Ecco il problema: qualcun altro lo sta già facendo. La soluzione? Blogging. Molti agenti immobiliari trascurano i blog come un’opzione praticabile per ottenere visibilità e potenziali contatti. Se non stai già scrivendo un blog, questo articolo ha lo scopo di convincerti a iniziare prima o poi.

Internet è il futuro per gli agenti immobiliari …….

Posizionamento…..posizionamento e ancora posizionamento…………..

Per un agente immobiliare, Internet è un bene immobiliare privilegiato. Parti dal presupposto che chi vuole acquistare un’ immobile parte proprio da Internet. 

Probabilmente stai pensando che devi avere un elenco affinché qualcuno possa trovarti su Zillow, BiggerPockets o un altro servizio di annunci. Anche se questo è un modo in cui un potenziale acquirente potrebbe trovarti, un altro è trovare il tuo blog. I blog possono aiutarti ad acquisire frutti altamente mirati e poco appesi che nessuno sta raggiungendo. Ho recentemente constatato che solo l’11% degli agenti immobiliari ha un blog, quindi semplicemente averne uno e pubblicare regolarmente, potresti ottenere una maggiore visibilità online rispetto ai tuoi concorrenti.

Cosa c’entra un blog con questo?

Scrivere post sul blog aumenta la tua visibilità su Google perché le persone possono quindi creare link al tuo articolo. Più persone si collegano al tuo articolo, meglio è. In sostanza, questo è un componente dell’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), che i marchi online desiderano. Un posizionamento più alto su Google significa più clic e più persone che visitano il tuo sito web.

Fingi di aver scritto un articolo sul tuo blog intitolato Come acquistare una casa a ______ (inserisci la tua posizione). Quindi immagina che qualcuno usi questa frase esatta su Google. Ciò significa che chiunque faccia clic sul collegamento al tuo articolo è un lead altamente mirato perché sta cercando esattamente ciò di cui hai scritto. Una volta che si rendono conto che sei un agente immobiliare, chi pensi che contatteranno ?

Correlati : 18 semplici strategie di marketing per far notare il tuo marchio immobiliare

Mostra la tua esperienza

Quando qualcuno guarda gli agenti immobiliari su una società o su un sito web di elenchi, in genere non ci sono molte informazioni per differenziare gli agenti immobiliari. Di solito è solo un’immagine e le informazioni di contatto, forse un breve riassunto se sei fortunato. Invece di fare affidamento su queste informazioni di base per ottenere clienti, fai leva sulla tua esperienza. Prima di scegliere un agente immobiliare, i potenziali clienti probabilmente faranno una rapida ricerca su Google per saperne di più su di te. Se la prima cosa che vedono è il tuo blog, testimonieranno la tua esperienza in mostra.

Come agente immobiliare, indossi molti cappelli, che vanno dal venditore alla cassa di risonanza al terapista. Ciò significa che conosci le apprensioni, i pregiudizi e le domande frequenti delle persone sull’acquisto e la vendita di case. Scrivere su questi argomenti fornisce informazioni utili ai potenziali clienti e mostra loro che sai quali sono le loro esigenze.

Più leggono, più si renderanno conto che sai di cosa stai parlando.

Spicca

Se il successo nella vita inizia con il semplice presentarsi, lo stesso si può dire dell’avvio di un blog come agente immobiliare.

In precedenza in questo post, hai appreso che solo l’11% degli agenti immobiliari ha un blog e che un blog può mettere in mostra la tua esperienza prima ancora di incontrare un potenziale cliente. Uno dei motivi per cui così pochi agenti immobiliari hanno blog è che ci vuole tempo e impegno. Chi ha il tempo di scrivere un blog quando potresti fare telefonate?

Questo non vuol dire che dovresti ignorare altre attività che producono reddito, al contrario. Il blogging può effettivamente farti risparmiare tempo se i tuoi post generano lead. Una volta scritto, non viene cancellato. Nel tempo, puoi accumulare un arsenale di post che parlano da soli e attirano l’attenzione con il lavoro che hai già svolto. Al contrario, la chiamata a freddo richiederà sempre il tuo tempo in quel momento.

Le persone vogliono la tua totale attenzione e di essere trattate come se fossero il tuo unico cliente. Essendo premuroso con i tuoi post e scrivendo in modo coerente, stai indirettamente mostrando ai tuoi clienti che sei disposto a fare il possibile quando gli altri non lo sono.

Correlati : Aspettative e realtà: cosa vuol dire essere un agente immobiliare

Condividi le tue storie

L’acquisto o la vendita di una casa è la più grande transazione che la maggior parte delle persone sperimenta nella propria vita. Le case sono il luogo in cui le persone iniziano una famiglia e costruiscono ricordi. Puoi far parte della vita di ogni persona aiutandola con l’alloggio. Il blog può aiutarti a catturare questi momenti e condividere storie emozionanti.

La gente ama ascoltare una buona storia, infatti, gli esseri umani imparano meglio dalle narrazioni. Non finirai mai i contenuti che aiutano le persone a comprare e vendere case perché ogni storia è unica. Si presta anche a contenuti altamente condivisibili. Bloggare su queste transazioni, con il permesso, ovviamente, ti consente di mostrare al tuo pubblico di potenziali clienti come si sentiranno quando lavorano con te.

Oltre a legare le emozioni, mostrare ogni transazione può aiutarti a riflettere come agente immobiliare. Cosa faresti di diverso la prossima volta? Cosa possono imparare le persone da queste difficili trattative o da un’ispezione domiciliare ? Le possibilità sono abbondanti.

Considerazioni finali

Molti agenti immobiliari guardano oltre i blog quando sviluppano la loro strategia aziendale. Prendi la strada meno battuta investendo tempo in un blog per la tua attività immobiliare…. e dai una svolta alla tua carriera!!!!!

Cosa considerare con un Fix & Flip

Cosa considerare con un Fix & Flip

Cosa considerare con un Fix & Flip

Ci sono molte cose da considerare prima di iniziare un investimento immobiliare fisso e capovolto. Quando analizzi un affare, assicurati di tenere a mente i costi di correzione e ribaltamento:

Costi di acquisizione

 Identifica valore post-riparazione (ARV):

L’ARV della proprietà è il valore della proprietà previsto dopo che le riparazioni sono state completate. Gli investitori possono spesso ottenere una buona stima su questo aspetto guardando i comparabili nella zona. L’ARV è un valore chiave da utilizzare per determinare cosa offrire su una proprietà, poiché il prezzo di acquisto più i costi di riabilitazione dovrebbero comunque lasciare spazio a un profitto (si spera significativo!) Sulla vendita.

 Correggi e ribalta il prezzo di acquisto della proprietà:

Questo è il prezzo che l’investitore ha effettivamente pagato per la proprietà. Non è necessariamente il valore della proprietà o in cui era elencato, ma ciò che è stato effettivamente pagato.

 Costi di chiusura:

Queste sono le spese extra che acquirenti e venditori pagano per la proprietà alla chiusura di una transazione immobiliare. In media, le spese di chiusura costano circa il 2-5% del prezzo di acquisto della proprietà.

 Costi di acquisizione totali:

Questo è il costo totale di acquisto di una proprietà, incluso il prezzo di acquisto e i costi di chiusura.

Costi di riabilitazione

I costi di riabilitazione sono una delle cose più importanti da considerare quando si aggiusta e si capovolge una proprietà. I costi di riabilitazione includeranno:

 Costo dei materiali

 Costo del lavoro

 Costo dei permessi

Se sei nuovo nel riparare e capovolgere le proprietà, potresti voler evitare di acquistare proprietà che hanno importanti ristrutturazioni strutturali o vecchi impianti idraulici. Questo perché, più grande è il lavoro, maggiore è lo spazio per errori o tempistiche estese che possono aumentare i costi e diminuire il ROI.

Avere una strategia di uscita

Ogni volta che un investitore sta effettuando un investimento immobiliare, è importante disporre di una strategia di uscita predeterminata qualora le cose non andassero come previsto. Se il flip diventa più costoso di quanto previsto in precedenza, o la casa rimane più a lungo sul mercato, gli investitori dovrebbero avere strategie di uscita per ogni scenario. Di seguito sono riportati alcuni esempi di strategie di uscita:

  • Abbassare il prezzo: comprendere la linea di fondo e quanto ci si può avvicinare abbassando il prezzo di quotazione è estremamente importante. Ogni giorno la proprietà si trova sul mercato, costa denaro al venditore, quindi abbassare strategicamente il prezzo può risparmiare denaro nel lungo periodo. Considera questo quando pianifichi le strategie di uscita.
  • Opzioni di leasing: un’opzione di leasing comporta la ricerca di un acquirente che possa avere dei soldi ed è in grado di versare un deposito. Quel deposito e il successivo pagamento delle opzioni di locazione garantiscono il loro diritto di acquistare quella proprietà in una data predeterminata lungo la strada.
  • Landlording: Un’altra opzione è il landlording; che non è altro che comprare una proprietà e poi affittarla. Se decidi di non voler vendere la casa a un prezzo inferiore, l’affitto è una buona opzione.

Ci sono molte altre strategie da considerare quando si esegue una correzione e un capovolgimento; ogni situazione è diversa. Assicurati solo di fare la tua due diligence prima di acquistare un investimento fisso e ribaltabile, in modo da poter essere sicuro del potenziale di profitto dell’accordo.