Aste giudiziarie : 6 consigli utili per evitare rischi

6 consigli per l’acquisto di immobili alle aste giudiziarie

 

L’acquisto di proprietà in un’asta giudiziaria sembra una grande strategia per trovare un immobile a condizioni economiche super vantaggiose …

Se stai pensando di utilizzare questa strategia o hai provato e non hai avuto il successo che desideri, allora leggere questo articolo ti aiuterà a decidere se le aste immobiliari  sono giuste per te e, se lo sono, come gestire L’ iter con successo.

Innanzitutto, Sfatiamo i miti e le credenze

Acquistare una proprietà in pignorata  soprattutto nel mercato di oggi, non significa che sarai in grado di  ottenere un regalo ….oppure ,la proprietà con un grande sconto.

Il numero di pignoramenti è al suo punto più alto della storia . I finanziatori (società che acquistano noo) detengono grandi portafogli di crediti ipotecari .

acquistano i crediti per guadagnare e non hanno intenzione di “regalare” nulla, al limite fanno una istanza di assegnazione e poi il credito si trasforma in immobile

Se pensi di ottenere un affare pagando cifre bassissime alle aste di immobiliari , rimarrai deluso.

Nel momento in cui una proprietà viene messa all’asta, il prezzo sarà aumentato a causa di costi aggiuntivi o di rilanci

Tutto ciò non significa che non troverai un grande investimento immobiliare in asta ; significa solo che devi essere realistico riguardo al prezzo che pagherai.

Dove sono i pignoramenti?

In questo momento di crisi economica tutti i tribunali hanno migliaia di procedure esecutive in corso .

I pignoramenti immobiliari rappresentano uno step della procedura esecutiva ….

Alcuni consigli per la gestione della procedura relativa ad un’ asta immobiliare

Ho incluso suggerimenti generali che sono utili agli investitori immobiliari

Un avvertimento: l’acquisto di un’ immobile all’asta comporta un alto livello di rischio.

Fai le considerazioni  e verifica  quanto segue:

  • La proprietà presenta privilegi, mutui multipli, violazioni del codice o altri problemi?
  • Gli inquilini o l’ex proprietario occupano ancora la proprietà?
  • Chi si occuperà dello sfratto di eventuali occupanti ?
  • Ti verrà richiesto di pagare entro 60/90/120  giorni . Se devi fare il mutuo proponi il pagamento rateale a 12 mesi così se ci sono problemi hai tempo

Suggerimento n. 1: leggi Attentamente  le condizioni Dell’ avviso di vendita e non fermarti …e non fermarti leggi pure L’ ordinanza del giudice 😉

Ogni tribunale , anzi ogni giudice delegato ha il suo modo di emettere le ordinanze di vendita e quindi delega il professionista con un ordinanza .

Esistono due tipologie di aste:

Esecuzioni immobiliari

Aste fallimentari

durante questo periodo.

, in genere c’è un perioCiò significa che potrebbe essere necessario attendere fino a un anno per ottenere l’accesso alla proprietà acquistata all’asta. Durante tutto questo tempo, il proprietario precedente vivrà nella proprietà e probabilmente ignorerà i problemi di manutenzione in quanto sanno che alla fine dovranno trasferirsi.

Suggerimento n. 2: prova ad acquistare prima che l’immobile venga venduto all’asta.

Una volta messa all’asta, la concorrenza sarà molto più intensa e il prezzo sarà probabilmente più alto, sempre che L’ immobile sia interessante
consiglio : non aspettare molti ribassi , con il prezzo base d’ asta molto conveniente arriveranno molti concorrenti

 

Suggerimento 3: non comprare se non vedi L’ immobile

Richiedi al  professionista delegato o al custode di visitare L’ immobile . Questo diventa un po ‘complicato perché di solito se è abitato , ci si imbarazza ….. È indispensabile che l’ avviso di vendita  preveda un sopralluogo  prima della vendita .

Suggerimento 4: sappi che stai acquistando così nello stato di fatto e di diritto … significa davvero “così com’è”.

Le proprietà in vendita alle aste di solito  sono in pessime condizioni.

I proprietari, se sono ancora nella proprietà, hanno da tempo perso qualsiasi motivazione per stare al passo con le riparazioni e la manutenzione, e non è raro che diventino dispettosi . Sappi che questa è una possibilità.

Suggerimento 5: Prepara i soldi.

Il mercato è molto competitivo e gli acquirenti che hanno più soldi aggiudicheranno . Se stai utilizzando un finanziamento, usa attenzione !!

 

Suggerimento 6: pianificare  le  questioni finanziarie .

Spesso puoi imbatterti nel seguente dilemma: la banca che dovrà erogare il mutuo , effettuerà il pagamento dopo 11 giorni dall’ iscrizione ipotecaria

La procedura prevede altro iter .
Consiglio :non sperimentare ,richiedi tutte le info prima e se puoi rivolgiti ad una banca che ha già fatto queste operazioni 


Correlati: Ho quasi acquistato proprietà all’asta: ecco cosa mi ha fermato

Conclusione

Se stai considerando le aste di preclusione come una fonte di potenziali investimenti immobiliari, assicurati di entrare con gli occhi ben aperti. Come strategia, dovresti considerare le aste di preclusione come una potenziale fonte per trovare un ottimo investimento immobiliare piuttosto che un affare assassino. Assicurati di essere disposto ad accettare i rischi associati alle proprietà di preclusione e fare i compiti.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *