I 4 modi in cui è possibile cadere nella speculazione immobiliare

Come imprenditore e investitore seriale, sono sempre stato alla ricerca dell’investimento immobiliare o del business perfetto, sebbene non me ne fossi sempre reso conto.

tanti investitori con cui ho parlato hanno tentato un’impresa e un investimento dopo l’altro, perdendo in gran parte tempo e denaro, fino a quando non ho imparato il potere e il profitto degli investimenti immobiliari.

Il margine del fallimento si alza quando si confonde laspeculazione con l’investimento reale.​

Un vero investitore immobiliare, farà sempre la distinzione tra investire e speculare.

Un investimento è una operazione che, dopo un’attenta analisi, mette in sicurezza il capitale, attraverso un rendita adeguata all’esborso iniziale.

Le operazioni che non soddisfano questi requisiti sono speculative. “

Quindi riassumo in questo modo:

Se hai fatto una valutazione approfondita e sei ragionevolmente certo che il tuo capitale sia al sicuro, e hai la possibilità di realizzare un profitto, stai investendo.

Se stai “investendo” in una risorsa che ha una protezione incerta del capitale e hai la possibilità di realizzare un profitto, stai speculando.

In diverse occasioni mi imbatto in discussioni dove molti conoscenti  non vogliono accettare che diverse operazioni da loro effettuate , definite impropriamente  investimenti  non erano altro che speculazioni.

Va bene speculare? Certo, fintanto che nella tua mente è chiaro che lo stai facendo e che sei conscio di ciò a cui stai andando incontro.

A differenza di molte classi di attività, il settore immobiliare offre l’opportunità di investire piuttosto che speculare.

Scelto con saggezza, il settore immobiliare offre una garanzia sul capitale.

In molti casi, il settore immobiliare ha un’alta probabilità di produrre un profitto continuo.

In luoghi scelti con cura, è probabile che gli immobili apprezzino in termini di valore.

L’investimento immobiliare non lo cambierei mai con nessun’altra professione o attività …

Ed ecco, a seconda della mia valutazione e della mia esperienza i 4 modi in cui è possibile cadere in una speculazione immobiliare:

1. Selezione del mercato

Una scarsa selezione del mercato, o del luogo nel quale investire,può essere una forma di speculazione.

2. Selezione delle risorse

Pagare in eccesso un immobile sul mercato o spendere troppo per la ristrutturazione di una proprietà, sono forme di speculazione.

3. Tempi

Pensare di ottenere un profitto, in considerazione dell’apporto economico investito, nel più breve tempo possibile. In questi termini, la speculazione, è assicurata.

4. Sviluppo speculativo

L’obiettivo di ogni investitore immobiliare è quello di concretizzare con profitto, all’interno di uno spazio temporale congruo. Quando questo accade, l’errore in cui ci si può imbattere, è buttarsi sul primo affare che passa. Bisogna restare con i piedi per terra, valutando con attenzione ogni opportunità.

Conclusione

A volte vedi chiaramente il tuo percorso nello specchietto retrovisore. Attualmente sono coinvolto solo in operazioni immobiliari sicure, stabili e redditizie, che seleziono attraverso un team  multidisciplinare.

Non ho intenzione di non confondere  la  speculazione per investire di nuovo. Soprattutto quando gestisco i soldi degli altri.

Sfrutta la mia esperienza ventennale, ma sappi che  non mi occupo di speculazioni .

Fidati di chi, porrà il focus sulla qualità dei tuoi futuri investimenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *